ShorterWorkWeek.com
   
Avvertimento: Ció è una traduzione automatica dall' inglese da Google. Ci possono essere inesattezze.
   

a: Pagina Sommaria

Samuel Gompers 'proprio conto della lotta per la 8 ore Giorno

La mia prima impressione del senso della giornata di otto ore è venuto da me nella mia prima casa a New York City. Molto tempo dopo che i nostri vicini erano andati a lavorare la mattina alle otto la campana in cantiere di John Roach ha annunciato l'inizio della giornata di lavoro. Come praticamente tutti gli altri lavoratori erano al lavoro di almeno una o due ore, la campana ha raccontato una storia significativa. Il primo sforzo che ho fatto per promuovere la giornata di otto ore è stato un viaggio a Washington negli anni Settanta primi a sollecitare l'applicazione della prima legge di otto ore.

Una legge di otto ore era stata approvata dal Congresso e firmata dal presidente Johnson nel 1868. Come funzionari ignorato la legge, il presidente Grant ha emesso un ordine regia che essere eseguite le sue disposizioni. Vari dirigenti "interpretato" la legge per dire che una riduzione dei salari deve accompagnare una riduzione delle ore. Il Segretario della Marina ha emesso un ordine di applicare questa interpretazione in tutti i casi. Tuttavia, è stato subito evidente che la nuova legislazione deve essere promulgata.

Mentre gli uomini del lavoro hanno pochi soldi da spendere per le spese di viaggio, per quanto possibile locali uomini di lavoro a Washington hanno agito per il lavoro in tutto il paese. Gran parte del lavoro attivo nel promuovere la seconda legge di otto ore è stato fatto dalla gente locale: E. W. Oyster, Paul T. Bowen, e Dyer D. Lum, anche se Lum poi si trasferisce a New York. Quando il segretario della sentenza della Marina divenne noto, gli uomini di Washington locali registrato una protesta con il presidente Johnson e gli hanno chiesto di ottenere un parere sulla legge del procuratore generale. Questo il Presidente ha fatto, ma il procuratore generale ha confermato la politica del Dipartimento della Guerra. Poco dopo è diventato presidente, il generale Grant ha chiesto Evarts procuratore generale di un parere sugli effetti della legge sui salari. opinione Evarts 'seguito da vicino la sentenza della precedente amministrazione - la legge non ha richiesto i salari su base di dieci ore da pagare per una giornata di otto ore. Le delegazioni di rappresentanza degli uomini del lavoro inviato proteste al presidente Grant. La situazione è stata l'occasione del mio primo viaggio a Washington.

Poco tempo dopo, il presidente ha emesso un ordine esecutivo dirigendo che alcun taglio dei salari dovrebbe essere fatto a causa della riduzione delle ore a causa della legge di otto ore. Quando i dirigenti non sono riusciti a obbedire, egli caratteristicamente ribadito l'ordine con maggiore forza. La questione entrato in politica. Una commissione è andato alla Convenzione democratica che si è riunito a Philadelphia e ha informato il comitato piattaforma della situazione per quanto riguarda la legge di otto ore. Il comitato democratico, preoccupato che tutto ciò che di credito potrebbe venire da stabilire otto ore sarebbe interamente assorbito dal presidente repubblicano e assuefatto a vantaggio del partito repubblicano, ha adottato una dichiarazione di otto ore come uno degli assi della sua piattaforma. Più tardi, la Convenzione Partito Repubblicano ha adottato una tavola simile. Quando è stato chiesto per otto ore dalla legge, la legge era da applicare a impiegati governativi. Otto ore nel settore privato si sono impegnati a stabilire da negoziati diretti.

Sono diventato molto bene conoscenza con George E. McNeil e Ira Stewart e familiarità con la loro filosofia della giornata lavorativa più corta. Secondo la mia comprensione della giornata di otto ore era una forza rivoluzionando che ha alterato i rapporti di tutti i lavoratori, sia industriale e sociale e cresciuto standard di vita e di lavoro.

Tutto questo è servito come preparazione per la mia responsabilità come presidente della Federazione nel tentativo di stabilire otto ore, nel settore industriale. Come detto in un capitolo precedente, ho contribuito a redigere la risoluzione per stabilire la giornata di otto ore, 1 maggio 1886, che è stato adottato dalla Convenzione della nostra Federazione 1884. Nel nostro incontro a Washington nel 1885 abbiamo delineato il nostro programma per la realizzazione di tale oggetto. Il Comitato legislativo emanato una circolare per i datori di lavoro in tutto il paese, proponendo di comune accordo per l'introduzione della giornata lavorativa di otto ore.
Abbiamo proposto che i lavoratori ottengono contratti per l'istituzione della giornata di otto ore in tutta l'industria. Il piano è stato discusso in modo approfondito e, infine, adottato con voto unanime. A conclusione della convenzione del Comitato legislativo conferito per due giorni nella preparazione delle lettere circolari ai datori di lavoro e ai lavoratori. Per integrare i piccoli fondi al comando degli ufficiali della nostra Federazione, i contributi volontari sono state fatte da noi e da molti altri in modo che il comitato affidato il lavoro potrebbe avere fondi con cui realizzare il progetto. È interessante sapere che da un gran numero di datori risposte favorevoli sono stati ricevuti e la loro cooperazione in pegno. Dai lavoratori in genere è venuto sostegno entusiasta. Infatti, la dichiarazione giornata di otto ore del 1884 e la propaganda con la quale i nostri funzionari della Federazione si sono impegnati a realizzare il programma creato grande interesse. E 'stato uno slogan che si è concentrata l'attenzione unitaria dei lavoratori al raggiungimento di un movimento in avanti decisivo nel proprio interesse e nell'interesse del settore.

A New York la prima campagna organizzata per otto ore dal 1872 ha preso il via nell'estate del 1885. Alcuni dei veterani del movimento primi erano i nostri lavoratori più entusiasti. Il nostro programma era strettamente economico. Il nostro primo passo è stato quello di inviare una circolare a tutti i sindacati. Questa non era una cosa semplice in quei giorni. Alcuni dei documenti di lavoro pubblicate liste parziali di organizzazioni e da un'attenta raccolta Ho fatto un elenco abbastanza adeguata, scritto a mano. I sindacalisti erano di tenere riunioni e preparare per sollecitare le richieste per la giornata di otto ore al datore di lavoro. Tali incontri dovevano essere seguito da conferenze con i datori di lavoro, in cui le copie del seguente accordo dovevano essere presentate:

AGREEMENT Entered in tra il ......... e ......... Unione ......... convengono (o accetta), che a partire dal 1 maggio r886, la loro ( o il suo) stabilimento è limitato nelle sue ore di lavoro per otto ore al giorno. ......... Unione si impegna a non chiedere alcun aumento sul tasso attuale del salario fino al momento in cui lo stesso è giustificato dalla condizione del commercio. Firmato questo ...... giorno del 1886.
.............. Per l'impresa. .............. Per l'unione.

Anche nella maggior parte delle condizioni favorevoli alla nostra campagna deve essere stato principalmente prezioso come influenza educativa. Ci sono stati poi appena dodici industrie negli Stati Uniti sufficientemente organizzati per stabilire una giornata di otto ore. Il movimento del '86 non ha avuto il vantaggio di condizioni favorevoli. Inoltre, doveva contrastare doppiezza dalla K. di L. Il nostro programma di otto ore è stato ufficialmente presentato al comitato esecutivo della K. L. con la richiesta che collaborano. No risposta ufficiale è stata fatta. La leadership del K. di L. non è stato accorda con lo spirito del movimento operaio.
Nel mese di febbraio 1886, W. H. Foster, il segretario della Federazione, ha inviato circolari di otto ore per tutte le organizzazioni dei lavoratori, chiedendo a tutti di unirsi nella realizzazione di questo primo passo nel miglioramento industriale. Le risposte erano generalmente cordiale. La maggior parte dei sindacati cominciò a tenere incontri di agitazione e inaugurato programmi pratici. C'era appena un sindacato a New York, che non tenere una riunione speciale di otto ore e seguirla attraverso la discussione educativo costante. I Cigarmakers e commercianti costruzione fatta richieste per otto ore. Anche i piloti tram che avevano lavorato ore interminabili chiesto dodici come limite. Quando T. V. Powderly, il capo dell'Ordine, era a New York all'inizio nel 1886, ha rilasciato un'intervista in cui ha parlato della giornata di otto ore nella maggior parte dei termini entusiastici. Tale affermazione è stata generalmente interpretata nel senso di un atteggiamento positivo verso il nostro movimento. Tuttavia, non abbiamo fatto sentire sicuro che sapevamo ciò che è stato fatto nel cerchio interno del K. di L. nostra apprensione è stata confermata dalla dichiarazione che il Sig Powderly fatta nel mese di aprile, "I Cavalieri del lavoro non contemplano fare tentativo di far rispettare la giornata di otto ore al momento. "

Il movimento di otto ore del 1886 è stato generale, ma più aggressivi a New York, Chicago, Milwaukee, Cincinnati, e Baltimora. Naturalmente, come presidente della Federazione dei mestieri e dei sindacati ha avuto informazioni di carattere generale degli sforzi in diverse località. Paul Grottkau di Milwaukee, ex di Chicago, che era stato in un tour attraverso l'Oriente in nome del movimento, mi ha detto considerevole del piano di Chicago e Milwaukee. Grottkau era un oratore tedesco eloquenti. Chicago era la sede del gruppo anarchico attiva guidato da Parsons, Spies e Schwab. Due giornali anarchici sono stati pubblicati lì - uno in lingua inglese a cura di Parsons, l'allarme, l'altro, Die Flackel, in tedesco, a cura di Spies.

Abbiamo tenuto una serie di incontri di otto ore a New York per il quale ci siamo assicurati altoparlanti popolari come Henry George e S. E. Schevitsch. In queste riunioni i vari sindacati hanno riferito i progressi del movimento in loro traffici. Le Cigarmakers e lavoratori mobili erano le uniche organizzazioni che avevano determinato a stabilire otto ore per il loro rispettivo settore. Convenzione I Cigarmakers 'aveva raccomandato quel corso, e ogni locale aveva preso le disposizioni necessarie. Siamo stati poi generalmente lavorato nove ore e la riduzione doveva essere fatta senza concorso.

1 ° maggio si sono tenute riunioni di massa in tutto il paese. Il nostro incontro del Primo Maggio a New York è stato un completo successo. Tutto è andato via rafforzato in determinazione per stabilire la giornata di otto ore. Tale incontro massa doveva costituire non la cessazione del nostro movimento otto ore ma solo alla fine del primo periodo. La notizia che è venuto mattina seguente da Chicago indicato il grado di entusiasmo lì. Quarantamila uomini erano in sciopero, le ferrovie sono state paralizzate, e molte fabbriche chiuse. Così come ci sembrava essere una probabilità di sindacati essere saldati insieme per la resistenza unita a lunghe ore, vennero le bombe di dinamite a Haymarket Square, Chicago. In uno sciopero nello stabilimento Harvester a Chicago, un certo numero di uomini sono stati spietatamente bastonato e abbattuto dalla polizia. La sera seguente si è tenuto un incontro di protesta a Haymarket Square e è stata affrontata da Spies, Parsons, e Fielden. A questo incontro, in genere la partecipazione di scioperanti e simpatizzanti, è stata assegnata una grande forza di polizia. Dopo l'incontro era in pieno svolgimento, è stato detto e non ha mai negato, che l'ufficiale responsabile della polizia ha telefonato alla sede centrale che la riunione è stata condotta in modo pacifico. Il sindaco della città era presente durante la maggior parte della riunione, lasciando solo quando una tempesta raduno è diventato molto minaccioso. Dopo che il Sindaco ha lasciato, e appena quindici minuti dopo che il rapporto di cui sopra è stato fatto, una squadra di polizia formata per avanzare sulla folla. Spies, che stava parlando, gridavano in segno di protesta contro disturbare un incontro pacifico. Poi una bomba è esplosa e quindici poliziotti sono stati uccisi. Naturalmente, la riunione si sciolse in un furore di eccitazione e gli anarchici sono stati arrestati con l'accusa di omicidio.

Questa catastrofe, venendo così presto dopo il lancio della nuova Federazione, fermato il nostro programma di otto ore. Non è stato fino al 1888 che la convenzione di nuovo diretto che rinnoviamo la nostra campagna aggressiva. Questa campagna è stata culminare 1 ° maggio 1890. Si è deciso di tenere contemporaneamente incontri di otto ore in tutto il paese, il 4 luglio, Festa del Lavoro, e 22 febbraio ho fatto ogni sforzo per concentrare il pensiero e l'attività su otto ore. La Federazione si stava preparando il materiale didattico - uno speciale pulsante di otto ore e la letteratura. George E. McNeill, ha scritto un primer di otto ore; George Gunton, gli otto ore giornata di lavoro, i suoi vantaggi economici e sociali; Lemuel Danryid, The Eight Hour Movement, la sua filosofia e storia. All'esterno un onorario nominale, questi uomini hanno ricevuto alcun compenso. La Federazione aveva poca letteratura al momento. Abbiamo avuto un opuscolo importante, i sindacati e la loro filosofia, da William Trant. Questo è stato un inglese pamphlet le tavole di cui P. J. McGuire in qualche modo protetto e ha dato alla Federazione. E 'stata una analisi chiara del sindacalismo e reso più impressione il mio pensiero rispetto a qualsiasi altra tesi economica con l'eccezione del Professor Thorold Rogers' sei secoli di lavoro e salari. Dopo che la Federazione ha pubblicato l'opuscolo di Trant, ho ricevuto una lettera inaspettata da parte dell'autore che allora viveva a Assiniboia, Canada, chiedendo suoi diritti d'autore! Come ho avuto rispetto per la proprietà dei prodotti del lavoro creativo materiale o intellettuale, i fondi scarsi della Federazione sono stati elaborati su questa richiesta. Questo opuscolo rimane oggi (1923) una delle pubblicazioni standard della Federazione, e sarà utile finché sindacalismo dura.

Ho scritto a praticamente ogni organizzazione del lavoro sollecitando l'agitazione per la giornata di otto ore. La maggior parte di queste lettere sono state scritte in lungo mano. Dopo la Federazione assicurato la sua macchina da scrivere Caligraph, le lettere sono state inviate al Presidente degli Stati Uniti, il Gabinetto, quaranta senatori, settantacinque rappresentanti, e un centinaio di economisti. Il mio scopo era quello di creare comprensione simpatetica per il movimento di otto ore e per prevenire qualunque forma di associazione del movimento con influenze anarchiche. Mentre l'ufficio di New York stava cercando in tutti i modi di creare entusiasmo eravamo costantemente incontrando difficoltà deprimenti. Per esempio, la posta una mattina ha portato il numero di lettere che riporta l'avanzamento e uno da William Martin, presidente dei lavoratori dell'industria siderurgica, le dimissioni dalla carica di secondo vice-presidente della Federazione perché non riusciva a dare tempo al movimento di otto ore. Sono rimasto allibito, come ho vividamente previsto i risultati di tale azione da parte di Martin. Ho visto i titoli sui giornali, "Steel Workers deserto della Federazione." I lavoratori dell'industria siderurgica in quei giorni erano una delle organizzazioni forti. Ho immaginato l'esultanza dei nostri antagonisti e mettere da parte il mio lavoro costruttivo per convincere Martin che il suo corso proposto sarebbe disastroso.

Ogni volta che era ragionevolmente possibile e i fondi erano disponibili sono andato a convenzioni sul lavoro che si verificano durante il periodo della campagna di otto ore. Si è deciso di concentrare l'attività e stabilire otto ore per un commercio ogni anno, la E. C. per selezionare quello più disposto a garantire la giornata di lavoro più breve ogni anno. Tra le diverse organizzazioni che hanno fatto domanda, i carpentieri sono stati designati ad essere i portabandiera per 1890.

Nel frattempo, avevo avuto a guardare il K. di L. paura che tentano di vanificare il nostro movimento come è avvenuto nel 1886. All'inizio dell'anno ho visto una dichiarazione giornale da Powderly che ha aumentato la mia apprensione. Ho soffocata una voce incipiente che uno sciopero generale sarebbe chiamato 1 maggio 1890, mediante l'emissione di una circolare in cui ho detto:. "Niente è più lontano dalla nostra intenzione di uno sciopero generale la data, 1 maggio 1890, è stato fissato al fine concentrare gli sforzi su un certo punto. nella condizione attuale del lavoro, nessun movimento per uno sciopero generale avrebbe avuto il mio sostegno. la fine del movimento operaio non verrà nel 1890. "

Come piani del movimento di otto ore sviluppati, siamo stati costantemente realizzando come potremmo allargare il nostro scopo. Per quanto il tempo per la riunione del Congresso internazionale dei lavoratori a Parigi (14 luglio 1889) si avvicinò, mi venne in mente che potremmo aiutare il nostro movimento da un'espressione di simpatia in tutto il mondo da quel congresso.

Ho parlato con l'idea di sopra con Hugh McGregor, che era abbastanza idealista per riconoscere alcuna difficoltà pratiche. Il margine di tempo che effettua l'intervento era troppo piccolo per fidarsi di una lettera di invito alla posta, in modo McGregor ha accettato di agire come corriere speciale. Ha avuto una lunga esperienza nel viaggiare su quasi nulla. Suoi bisogni erano pochi e abituati a ogni sorta di ritardi nella gratificazione.

Abbiamo scoperto che una barca stava lasciando entro un breve tempo che sarebbe solo lui arrivare a Parigi nel tempo. Siamo riusciti a ottenere i soldi per il biglietto. McGregor andò a confezionare la sua borsa con un paio di cose, compresa una riserva colletto di celluloide. Nel frattempo, sono stato di scrivere una lettera di invito ufficiale e di incontrarlo al molo. Ho scritto a mano una lettera che mi sembrava piena di portata storica e poi si affrettò al molo per metterlo in custodia di McGregor. Un certo numero di uomini di lavoro aveva appreso del viaggio. Mi hanno salutato da lontano, per la barca era sul punto di lasciare. Spinsi la lettera in mano a McGregor e unito il grido d'addio.

Un attimo dopo mi ricordò che nella fretta non ero riuscito a fare una copia stampa della lettera. Anche se ho provato in molti modi per ottenere una copia di tale lettera non ci sono riuscito. E 'l'unico importante lettera ufficiale, di cui non ho conservare una copia. Più tardi, ho fatto sforzi infruttuosi per ottenere una copia tramite amici francesi.

La mia lettera ha informato il Congresso di Parigi dei nostri sforzi americani per celebrare il giorno a venire maggio attraverso la definizione di otto ore per i carpentieri e li ha esortati a cooperare. La proposta cadde su le orecchie dei due fazioni in guerra con amarezza. La delegazione tedesca guidata da Liebknecht, Bebel, e Singer, si oppose alla risoluzione per il fatto che sotto il governo tedesco imperiale, sarebbe un suicidio per loro di approvare il movimento. Herr Liebknecht decisamente contrario alla proposta per il fatto che le organizzazioni del lavoro non erano abbastanza forti per riuscire nell'impresa. Alla fine, una risoluzione per una dimostrazione di otto ore in ogni paese è stato adottato e non c'era abbastanza osservanza generale della giornata. Questo è stato l'origine della Giornata europea maggio, che è diventato un istituto di regolare in tutti i paesi europei.

Qualche tempo dopo questo è stato compiuto, McGregor è tornato - quando il denaro era sparito. Non ha costato molto da vivere e non gli importava come ha viaggiato così a lungo mentre stava contribuendo qualcosa da lotte umane per la libertà e il miglioramento. Ma è tornato da quel viaggio a Parigi con testimonianze di ringiovanimento per il quale Parigi è famosa. La barba è stato tagliato Signore Dundreary di moda, e aveva una serie di denti artificiali. Ma, come i denti dopo interferito con fumare la pipa di pannocchia, furono presto scartate.

La valutazione speciale per la campagna ha permesso la Federazione a fornire assistenza pratica nel lavoro educativo. Abbiamo arredato gli altoparlanti e l'assistenza finanziaria. George E. McNeill, Paul Grottkau, e Harry Skeffington sono stati inviati sul piuttosto ampi giri di conferenze, come abbiamo chiamato il nostro lavoro di agitazione in quei giorni. Ho fatto molti viaggi brevi, oltre ad andare ad ovest fino a Chicago e St. Louis. Altri oratori di otto ore erano Harry Lloyd, Henry Emerick, Wm. J. Dillor, John McBride, David Boss, J. H. Burrt, J. C. Kilgallon, Wm. H. Kilver, Frank K. Foster, John S. Kirschner, P. F. Fitzgerald, Edward L. Daly, e George Gunton. P. J. McGuire ha parlato quasi ininterrottamente. Si buttò nel lavoro con tutto l'entusiasmo e la capacità che ha contraddistinto la sua leadership.

The Carpenters hanno fatto del loro meglio per ottenere una vittoria completa. Come i loro sindacati in tutto il paese non hanno avuto la forza uniforme o standard di lavoro, è stato stabilito di provare per una giornata lavorativa più corta, invece di una divisa domanda di otto ore. Quando carpentieri lavoravano dieci o più ore e potrebbe ragionevolmente aspettarsi una giornata di nove ore, ma non è un otto, nove è stata fatta l'obiettivo. Praticamente ogni unione Carpenters 'nel paese assicurato qualche miglioramento definitivo delle condizioni di lavoro a seguito della lotta. I risultati influenzati 137 città e beneficiato 46,197 lavoratori. Il totale delle unioni dei carpentieri era allora circa 73.000.

Quando il Detroit (1890) Convenzione stava considerando la selezione di una organizzazione per rendere la prossima campagna, i minatori hanno sollecitato con eloquenza e l'insistenza che erano pronti e ansiosi di fare la domanda per la giornata di otto ore e di lottare per la sua costituzione in tutto il commercio. Le United Mine Workers operavano sotto una forma estremamente difficile di organizzazione - parte dell'organizzazione era segreta e affiliato ai Cavalieri del Lavoro. Secondo le regole dei Cavalieri, organizzazioni affiliate non erano autonome, ma l'autorità finale in tutte le questioni è stato investito nell'esecutivo - il Maestro Workman e il comitato esecutivo. La convenzione, quindi, domandò che cosa garanzia i minatori potrebbero dare che i corpi segreti sarebbero cooperare nel movimento di otto ore. delegati dei minatori detto che avevano appena arrivato da all'Assemblea Generale in cui approvazione era stata data alla proposta. Dopo che l'affermazione convenzione approvato la selezione della U. M. W. come il commercio accanto a muoversi verso otto ore.
Il piano adottato dal Consiglio Direttivo per finanziare il movimento a condizione che ciascuna organizzazione affiliata contribuiscono due centesimi per membro a circa 1 gennaio 1891, e di due centesimi per membro per quattro settimane consecutive supplementari se richiesto durante l'anno. Oltre a inviare lettere e circolari a tutte le organizzazioni affiliate, il presidente della A. F. di L. è stato incaricato di fare un ampio giro del paese per portare un messaggio personale al maggior numero di lavoratori possibile. Come la Federazione non era in grado di finanziare una simile impresa, ho chiesto il nostro organizzatore a Denver, Adam Menche, ad agire come direttore del viaggio. Ha organizzato con ogni corpo centrale a portare la sua quota proporzionale delle spese del viaggio.

Il 2 febbraio, ho lasciato New York City il mio primo viaggio alla costa del Pacifico. I miei primi fermate erano a Rochester, Siracusa, Cleveland, Columbus, Logansport, Evansville, Terre Haute, Burlington, e Kansas City. Ho passato circa un giorno in ogni luogo fino a raggiungere l'ultima chiamata. La mia accoglienza è stata uniformemente abbondante, i rappresentanti delle organizzazioni dei lavoratori mi soddisfano alle stazioni, spesso accompagnati dal Sindaco o qualche funzionario locale amichevole per la causa del lavoro. Di solito, una sfilata ha preceduto il discorso pubblico, e gli incontri erano affollate fino a traboccare. Tra questi impegni pubblici avevo conferenze con gli amici e gli uomini del lavoro, aiutandoli con i problemi locali e mi informa della crescita e dello sviluppo del movimento operaio. Nei primi anni del periodo di formazione della Federazione che conoscevo personalmente la grande maggioranza dei membri di sindacati locali. Questa conoscenza personale e il contatto sono stati di primaria importanza nel mobilitare salariati a sostegno del sindacalismo. Non c'è niente che mi piace di meglio che incontrare persone e sentire che buona cameratismo che viene dalla comprensione e simpatia reciproca. Non vi è alcun altro fattore da cui la mia capacità di garantire una cooperazione nel lavoro del movimento operaio può essere attribuito più che cordiale buon cameratismo e la capacità di soddisfare gli uomini sul loro livello. Mi sento ugualmente a suo agio con la fossa-scavatrice, l'artigiano esperto, l'uomo d'affari, il datore di lavoro, il professionista, uomini di scienza, gli uomini nella vita pubblica da Assessori fino a membri del Gabinetto e persino il presidente degli Stati Uniti, a condizione sono veramente umana nel loro atteggiamento verso la vita. Io amo la vita e godere della vita. Ho sempre ribellato a convenzionalità che si limita a repressi, e odiato l'ipocrisia. Più di una volta nel corso di un boccale di birra o un bicchiere di whisky, ho vinto gli uomini per la causa del sindacalismo, quando non ero riuscito in ogni altro modo. Non ho mai preso un drink durante una qualsiasi parte della giornata fino a quando è stato fatto tutto il mio giorno di lavoro - e spesso che non è stato fatto fino a quando fino a tarda notte. Come ho raramente fatto discorsi preparati e, come sapevo che il mio stomaco e il cervello non funzionava meglio, allo stesso tempo, non ho mai mangiato prima della realizzazione del mio indirizzo. Spesso mi sono seduto con pranzi, cene, banchetti e senza toccare cibo. Non di rado è stato un vero e proprio disagio di astenersi, ma ho messo prima il mio lavoro.

Quindi questo viaggio è stato un duro lavoro - crescente lavoro che tassato ogni capacità e risorse. Il mio scopo principale era quello di unire tutti i lavoratori a favore di otto ore per i minatori, e quindi assicurare il loro sostegno morale e finanziario, il mio secondo obiettivo è stato quello di rafforzare i movimenti locali. Fu allora solo cinque anni dalla A. F. di L. era stata organizzata dalla vecchia Federazione dei mestieri e dei sindacati. Lo scopo e il valore di sforzo federata erano una nuova idea; da qui, l'importanza del lavoro educativo. In terzo luogo, in quel momento non vi era grave pericolo di un movimento secessionista sulla costa del Pacifico. Ho cercato di essere utile a raddrizzare le difficoltà e nei piani di sviluppo.

Ho trascorso diversi giorni a Kansas City dove ho fatto sei indirizzi. Il sindaco, un ex macchinista, e un giudice di primo piano, che era un ex minatore, mi ha dato formalmente il: libertà della città. Oltre ad altre conferenze di importanza, ho avuto un lungo colloquio con G. H. Howard, grande capo dell'Unione dei conduttori. Mentre a Evansville, ho avuto un colloquio di tre ore con il Gran Capo della Confraternita della locomotiva Vigili del Fuoco, Sargent. Entrambi questi uomini erano molto interessate a federazione e la questione è stata prima di loro organizzazioni.

Dopo aver lasciato Kansas City, sono andato a San Giuseppe, Topeka, e Denver. C'è anche i cittadini mi ha dato la libertà della città. Un comitato dell'Assemblea Trades mi ha incontrato alla stazione. Comitati mi ha portato a cavallo attraverso la città per visitare tutti gli edifici comunali e statali e dove avrei potuto vedere la scansione delle splendide montagne che circondano la città.

Siamo andati al Campidoglio, dove ero stato invitato ad affrontare entrambe le case della legislatura. Al Senato ho parlato brevemente del lavoro educativo che deve essere fatto in modo che la gente possa capire il movimento dei lavoratori, del significato del movimento di otto ore e della necessità di State Bureau of Labor Statistics. Nella Casa ho trovato una accoglienza non meno gratificante anche se più dimostrativa. La Casa e le gallerie erano affollate. Mi è stato introdotto a vari membri e scortato al podio dell'oratore. Il presidente del Comitato del Lavoro spostato che le regole siano sospese e che il privilegio della Casa essere esteso a me. La procedura è stata avviata in Senato, dove ho sottolineato gli stessi punti, parlando un po 'più a lungo. Quella notte un incontro pubblico si è tenuto nel Colosseo. Governatore Story, il sindaco, e altri funzionari governativi si sono uniti ai rappresentanti dell'Assemblea Trades che costituiscono il comitato di accoglienza, e ha fatto gli indirizzi di benvenuto. Ho parlato con una casa affollata.

Dopo il mio indirizzo, il signor Montgomery, presidente dell'Assemblea Trades, mi ha presentato con una bella medaglia a nome dei trentasette sindacati che costituiscono quel corpo. Questa bella medaglia di otto ore in oro e argento estratto in Colorado faccio tesoro tra i miei molti ricordi preziosi. E 'venuto in un momento in cui alcuni riconoscimenti sono stati conferiti a rappresentanti delle organizzazioni dei lavoratori.

Dopo numerose conferenze su argomenti locali del lavoro, sono partito per Salt Lake City, arrivando primi di marzo 2. Utah era allora un territorio. La mia accoglienza è stata altrettanto cordiale. Durante i primi giorni mi hanno portato la città e guidato fuori a Fort Douglas. Happening sulla fabbrica di sigari di Sam Levy, sono entrato e ho cercato la mia mano a fare un sigaro. I ragazzi pronunciato è buona. Nel corso della riunione pubblico quella sera governatore Thomas mi ha introdotto al pubblico di uomini che lavorano e altri cittadini che hanno ascoltato con profonda attenzione al mio discorso sul lavoro. Mr Shafer, per conto del lavoro organizzato, mi aveva presentato con un bel bastone da passeggio d'oro a testa. Ho lasciato Salt Lake City per Sacramento, la sensazione che le relazioni personali finora stabiliti sarebbero di maggior valore di legare strettamente i lavoratori del paese in un unico movimento federato.

Sulla costa occidentale, ho scoperto che con tutto il cuore la cordialità, il semplice ricordo di che suscita sentimenti di apprezzamento anche oggi. Californiani possono mai fare abbastanza per i loro amici. Hermann Gudstadt, il mio amico di lunga data e shopmate a Pohalski a New York City, è venuto da San Francisco a incontrarmi a Sacramento. Come la legislatura era in sessione, ho ritardato diverse ore a Sacramento di conferire sulla legislazione del lavoro. A tarda sera abbiamo raggiunto Oakland, dove sono stato accolto da un comitato di accoglienza guidato da Alfred Fuhrmann, in quel momento uno degli uomini più potenti del movimento operaio costa. Abbiamo attraversato il porto di San Francisco, dove l'Unione delle Seamen Costa in uniforme è stato redatto in linea al fronte della città e ha fatto l'avanguardia di una processione per le vie principali per Hall Calzolai in cui il Consiglio Federated Trades mi aspettava rivolgermi loro.

Dopo un breve discorso la notte del mio arrivo, in cui ho detto che non c'era su un viaggio di piacere, ma di lavorare per aiutare a guarire le loro differenze, per costruire non per demolire, il Consiglio ha rinviato e ha proceduto in un corpo a Folsom Via molo dove l'Unione Costa dei marittimi festeggiava il suo anniversario il legname pila in cui l'organizzazione aveva posto in essere. E 'stata una scena pittoresca. mucchi immensi di legname sono stati illuminati dal bagliore di molte torce. La musica della band ha fatto eco sulle acque della baia. Sono stato scortato al mucchio di legname, che ho montato, e dissi ai marinai che, anche se non è un marinaio che ero custode per Unione dei naviganti della costa atlantica. Ho detto loro che speravo di vedere in un prossimo futuro una unione di marittimi non solo di questa costa e la costa atlantica, ma una federazione di marinai di tutto il mondo. Il giorno dopo è stato guidato per la città e fuori di Cliff House. Dopo una lunga conferenza sulla situazione dei lavoratori Brewery ', ho fatto un viaggio attraverso Chinatown - non il percorso particolarmente preparato per i turisti. E 'stata un'esperienza terribile con tutta la sua bruttezza. Avevo letto di Dante, ma Chinatown mi sembrava una maggiore orrore con la sua puzzolente odori, i relitti umani, gioco d'azzardo e libertinaggio pazza. L'immagine bruciato nella mia mente che la notte è venuto da me vividamente durante i prossimi anni, quando l'immigrazione cinese è stato preso in considerazione.

I Cigarmakers mi ha portato a fabbriche di sigari cinesi. Avevo fatto una ricerca di fabbriche di sigari casa popolare, ma erano sanitario in confronto con i luoghi cinesi, due o tre piani interrati.

Quella notte ho fatto un discorso pubblico al Metropolitan tempio, che era affollata. Alfred Fuhrmann presieduto e mi presentò. Ho fatto un discorso sindacale, illustrando da situazioni locali, un metodo che si è rivelata molto efficace.

Mentre a San Francisco ho imparato considerevole sui lotta dei Addetti 'poi in corso lì. A questo proposito ho incontrato Giuseppe Valentino, allora ufficiale dell'Unione degli Addetti San Francisco 'e con i quali ho lavorato in tale cooperazione completa negli anni successivi. Sono andato giù a Los Angeles per un discorso di sera e anche parlato a Oakland. Poco prima ho iniziato a Portland un ricevimento e la palla sono stati dati in mio onore a Woodward Gardens. Questo mi ha dato l'opportunità di incontrare socialmente praticamente tutte le persone che lavorano. Nel corso della serata Mr. Fuhrmann mi ha presentato con un bel distintivo d'oro per conto del Consiglio Federated Trades. Ho parlato a Portland, Tacoma, Seattle e Spokane Falls. Mentre ero in questo viaggio, ogni sera dopo la giornata di lavoro è stato fatto ho scritto dispacci che coprono gli eventi del giorno che sono state trasmesse Oriente e pubblicati sui giornali principali del mattino. Ho ricevuto alcun compenso per questi messaggi quotidiani. Gli onori che sono stati riversato su di me che ho ricevuto non come tributi personali, ma come manifestazioni d'onore per la causa.

A Portland Ho incontrato il capitano John O'Brien, un uomo molto capace, uno dei principali editori sul Portland Oregonian, oltre ad essere un uomo stanch sindacale. Le strade da Portland a Astoria erano praticamente impraticabili e il passaggio disponibile solo in barca. Menche omesso di prendere in considerazione il fatto che le barche correvano solo due o tre volte a settimana e pertanto mi sono trovato nella posizione di una rottura del fidanzamento con Astoria lavoro o non riuscire a mantenere due o tre altri impegni, ho deciso di omettere Astoria e rendere la maggior parte del mio tempo. Nel 1923, quando la nostra Federazione ha tenuto la sua convention a Portland, Oregon, nella Domenica tra la prima e la seconda settimana della convenzione, sono andato a Astoria per una riunione di massa nella City Hall, su cui il Sindaco ha presieduto, rivolto una splendida raccolta, ed è tornato a Portland a tarda notte, e quindi riscattato la promessa che avevo fatto trentadue anni prima.

A partire dal mio lungo viaggio Oriente, ho continuato a impegni a Minneapolis, St. Paul, e Duluth. Mentre in Duluth mi è stato consigliato da primo segretario Evans della situazione critica che si era sviluppata attraverso lo sciopero dei Coke-maker '. Subito dopo ho appreso che una riunione del Consiglio esecutivo era stato chiamato per Pittsburgh. Ero stupito che un tale passo avrebbe dovuto essere presa senza consultare o informare me e subito ha scritto al segretario, Chris Evans, per una spiegazione. Una lettera da Evans mi ha informato della situazione di urgenza che si era sviluppato mentre ero sul mio viaggio.

Per capire le difficoltà che è necessario ricordare che, al momento i minatori sono stati organizzati in entrambe le organizzazioni segrete e dei sindacati. Molti dei minatori in Pennsylvania apparteneva alla K. di L. avevo frequentato la convenzione delle United Mine Workers tenuti nel 1891 a Columbus, dove i piani per il movimento di otto ore sono stati pienamente discussi e concordati. E 'stata la decisione di tale convenzione che non sciopero dovrebbe essere inaugurato prima del maggio 1.In regione coca Connellsville la maggior parte dei minatori erano stranieri e la H. C. Frick società dominato quella sezione. Prima di un nuovo accordo di lavoro potrebbe essere fatto per la regione Connellsville, gli operatori è esposto un avviso di una riduzione dei salari. La coca-maker poi colpito e ha chiesto otto ore. Questo è stato nel mese di febbraio.

Gli ufficiali della United Mine Workers consiglia la sede della Federazione della situazione in Pennsylvania e ha dichiarato che a meno che la coca-maker 'sciopero per otto ore potrebbe essere vinta tutta minatori campagna sarebbe compromessa. Poiché non c'era tempo sufficiente per entrare in contatto con me, Chris Evans cablato P. J. McGuire e gli altri membri della E. C. di consulenza. McGuire e altri erano del parere che la situazione era solo un tentativo di K. di L. per forzare la Federazione per sostenere le spese di un normale polemica commercio. Ma tali membri come potrebbe incontrati a Pittsburgh, dove è stato deciso che la Federazione non sarebbe giustificato ad assumere la responsabilità per lo sciopero.

Al mio viaggio di ritorno Oriente mi sono fermato a Pittsburgh e Philadelphia, dove un comitato della regione coke, J. Nugent e John McBride, conferito con me. Un telegramma da Pat McBryde, segretario dei Minatori, mi ha raggiunto là, chiedendo che la sanzione del pagamento di $ 2.000 agli scioperanti di coke. Ho risposto che avevo un solo voto, ma ho considerato che i soldi per la campagna dei minatori di otto ore in custodia della CE per un tempo e uno scopo specifico e che, a mio parere, sarebbe una violazione della fiducia di fare qualsiasi cosa contraria le nostre istruzioni. Tale politica è stata in linea con quella seguita l'anno precedente nella campagna dei carpentieri di otto ore. Il comitato dei lavoratori di coke aveva dato un resoconto molto scoraggiante della situazione nel distretto di Connellsville e mi sembrava avventato di usare $ 2000 fuori dei nostri mezzi scarsi per una causa persa.

Ho dovuto accelerare di nuovo a New York, come molte cose erano state detenute per la mia attenzione durante la mia assenza dalla sede centrale. Il 17 aprile i dirigenti delle United Mine Workers emesso una circolare ufficiale sollecitando i Minatori di fare della lotta per la giornata di otto ore il primo maggio. Hanno quindi suggerito alla K. di L. che avanzano $ 2.500 per i lavoratori di coke poi contendersi per otto ore, a condizione che la restituzione alla Federazione tale importo, quando è stata inaugurata la campagna 1 maggio. Per questo abbiamo deciso, ma con nostro grande stupore, il 28 aprile i minatori emesso un'altra circolare dichiarando la "campagna di otto ore off per il presente" e consigliando loro sindacati locali ad agire di conseguenza.

Il mio primo indizio di questo corso è stato assicurato attraverso un giornalista che è venuto a casa mia a mezzanotte. I Cavalieri del Lavoro aveva più volte dichiarato che il movimento di otto ore dai minatori era inopportuno. Era evidente che i minatori nel distretto della Pennsylvania che erano sotto l'ala del K. di L, avevano indotto i dirigenti della U. M. W. per promuovere le macchinazioni del K, di L, i politici che erano piegati su di interrompere i sindacati. Non è stato fino alla metà di maggio che potevo andare al distretto Connellsville. Ho trovato una condizione terribile.

La milizia di stato era stato nella regione per settimane. Gli operatori di coke erano state importando italiani per sostituire gli scioperanti. Erano stati sfrattando i lavoratori di coke dalle case aziendali. Le colline sono punteggiate da tende bianche - gli unici che coprono gli scioperanti potevano garantire. Mentre ero in piedi a guardare alcuni degli sfratti, i metodi perentorie dei soldati arrabbiare gli ungheresi che avrebbero causato guai se non avessi interposto e consigliato contro la violenza.

Non appena ho ricevuto la notifica ufficiale da parte delle Minatori, ho chiamato una riunione del CE Nel frattempo, il movimento di otto ore è stato effettuato su dai commerci di costruzione di Detroit, Chicago, St. Louis, Denver, Pittsburgh, e Evansville, e da altre organizzazioni locali. Il lavoro educativo di otto ore era stata sufficientemente approfondita per permettere ad ogni sindacato nazionale per portare avanti il ??movimento ore più breve nel proprio settore. Il nostro lavoro premette casa su tutto il concetto che la giornata lavorativa più breve è il passo iniziale nella migliori condizioni per i lavoratori dipendenti. I progressi nella istituisce la giornata lavorativa di otto ore è stato un vantaggio non solo per i lavoratori dipendenti, ma nel promuovere il progresso industriale. Vi è un consenso generale tra gli uomini mediche che veleni della fatica causata da un eccesso di lavoro e la mancanza di tempo sufficiente per il recupero sono le cause di inefficienza fisica e mentale. meno ore stimolano genio inventivo, rendendo necessaria l'introduzione di una migliore macchinari e strumenti in modo che la forza-lavoro umana può essere utilizzato in modo più efficace. La giornata lavorativa più corta, con i riadattamenti ne conseguono, si traduce inevitabilmente in una maggiore produzione. Lunghe ore di lavoro vanno di pari passo con bassi salari. Ho spesso fatto notare questo fatto che se lunghe ore e bassi salari erano il barometro della prosperità commerciale e industriale, la Cina sarebbe stare primo nella lista.

Dopo il movimento del 1891, non era più necessario per il movimento nazionale di lavoro per sponsorizzare specifici movimenti di otto ore. Il lavoro pionieristico era stato fatto e gruppi speciali da quel momento la responsabilità assunta per stabilire questo standard nei loro traffici.

 

"Otto ore" Da settant'anni di lavoro, Samuel L. Gompers, E.P. Dutton, 1925

Scattarsi per una traduzione di questa pagina in:

Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese

      

a: Pagina Sommaria

ShorterWorkweek.com
Pubblicazioni di Thistlerose COPYRIGHT 2010 - TUTTI I DIRITTI RISERVATI  
http://www.shorterworkweek.com/Gompersf.html
http://www.shorterworkweek.com/Gompers.html