ShorterWorkWeek.com

 

Avvertimento: Ció è una traduzione automatica dall' inglese da Babelfish. Ci possono essere inesattezze.

a: Pagina Sommaria

Che cosa è un'economia?

da William McGaughey

 

Tendiamo a pensare all'economia nei termini finanziari. Qualcuno con soldi compra qualcosa che sostenga l'occupazione per qualcun'altro. Di conseguenza, il senso fare rivivere l'economia e l'occupazione di aumento è di spendere più soldi. Se la domanda dei consumatori è inadeguata, quindi il governo deve fornire i dollari necessari.

Tuttavia, consideri questo: I soldi non esistono. È un prodotto fittizio. I soldi sono un mezzo di scambio di poca importanza reale tranne la fede che la gente ha in esso. I relativi segni sono generati quando il venditore di un prodotto importante accetta le coperture del mare, il bestiame, l'oro, l'argento, i disc bronze incisi, o gli slittamenti di carta elaborato stampati nello scambio; ed appena come questi segni monetari può essere messo a nudo facilmente del valore.

Di conseguenza, non ritenga il rossoreare in pile di possesso di fatture del dollaro. Tecnicamente, sono appena carta stampata. Per contro, non si preoccupi per il debito. In un senso reale, non esiste. Appena rifiuti per pagare il debito. Difetto su esso. Comunque i soldi ed il debito si distribuiscono, il mondo continuerà molto come prima.

Così se l'economia non consiste dei soldi, che cosa è esso? L'economia è il sistema che fornisce agli esseri umani i materiali ed altri possessi di che hanno bisogno o vogliono per vivere. Oltre ad aria che è libera per la presa, abbiamo bisogno dell'alimento. Abbiamo bisogno dell'di coprire di e di molte altre cose. Li otteniamo con attività economica.

Consideri l'attività economica in una società raccoglietore/del cacciatore. Gli uomini hanno cercato il gioco selvaggio o hanno pescato per alimento. Le donne hanno fatto la tessitura e la preparazione di alimento. Nessun soldo è stato scambiato in questa economia. I soldi come tali non sono esistito. Lo stesso era vero per le società agricole primitive. Tuttavia, i bisogni materiali della gente sono stati soddisfatti.

I soldi hanno prodotto quando le merci sono state vendute o scambiato state. Tuttavia, neppure allora, non è necessario sempre per attività economica. In un'economia di baratto, è possibile scambiare le merci senza soldi: Appena dia qualcosa al suo partner commerciale e prenda il qualcos'altro nel ritorno ad un tasso dello scambio accordato su. Tuttavia, questo sistema diventa ingombrante quando le merci proliferano. Allora è utile avere un mezzo di scambio universalmente riconosciuto. Nel migliore dei casi, la sostanza monetaria può essere trasportata facilmente dai commercianti che viaggiano da lontano.

L'oro e l'argento misura questa descrizione. Essendo durevole e limitato, tutto ha riconosciuto il loro valore. I re di Lydian in sesto o quinto secolo B.C. hanno timbrato un'immagine su oro in certo peso e quindi minted le prime monete. Quei segni dell'oro hanno potuto essere scambiati per varie merci.

Riconosca prego, tuttavia, che l'essenza dello scambio non è oro, è non soldi, ma la sostituzione di un tipo di buon per un altro. Un partito allo scambio avrà un'eccedenza di una e una mancanza in un altro. Venderà il primo ad un'altra persona per acquistare il secondo. Il suo partner commerciale avrà un'eccedenza nel secondo tipo di buon e una mancanza nel prima. Di conseguenza, ogni partito sarà introdotto in equilibrio riguardo all'intero insieme dei materiali di che hanno bisogno per vivere. Il commercio sarà al loro vantaggio reciproco.

In breve, l'esigenza di soldi presenta quando gli articoli importanti sono scambiati. Ciò non può accadere quando la gente è economicamente autosufficiente. Non può accadere quando i due partiti (ad un commercio di potenziale) ciascuno hanno abbastanza di entrambi i prodotti. Invece, i prodotti sono scambiati quando ci è uno squilibrio in possesso dei prodotti necessari. Quello succede perché i partiti si specializzano nella produzione delle cose differenti. Vendono la loro produzione in eccedenza con che cosa è posseduto da qualcuno che si specializzi nella produzione del qualcos'altro.

Perché la gente si specializza in determinati generi di produzione economica? Può essere perché qualcuno possiede la terra che sostiene certo tipo di raccolto. Può essere perché qualcuno ha la conoscenza e l'abilità per fare efficientemente e bene un determinato genere di lavoro. Può essere perché ha gli attrezzi sostenere il lavoro per produrre più efficientemente. Di conseguenza, è più efficiente da specializzarsi nel tipo di produzione per cui è dotato da conoscenza, da abilità, dagli attrezzi e dalle risorse per essere più produttivo di per provare a fare tutto egli stesso. Il resto di suo vuole e le necessità possono essere ottenute con lo scambio monetario con i partiti relativamente produttivi in quelle altre zone.

Nei sistemi economici più complessi, abbiamo fotoricettori del rapporto per produrre e scambiare i prodotti. Ci è una struttura legale che assegna la proprietà alle varie proprietà. Soldi, essendo un mezzo di scambio universalmente riconosciuto, permesso di elasticità comprare determinati beni e servizi ed iniziare impresa economica. La proprietà è stimata in quei termini. La proprietà di sostegno da soldi sta bene ad una parte integrante di economia basata su specializzazione delle funzioni di cui i prodotti sono scambiati.

Così in un'economia capitalistic avanzata, abbiamo una divisione fra i proprietari e gli operai. Alcune persone possiedono i mezzi di produzione mentre altre (operai) applicano il loro tempo, abilità e sforzo personale alle mansioni prescritte dai proprietari. Lo scopo di un commercio è di produrre qualcosa e guadagnare un profitto. Di conseguenza, il direttore aziendale, occupato dal proprietario, dalle attività di coordinate sotto il suo controllo per produrre efficientemente ed elevare i profitti.

Tuttavia, la produzione deve anche essere venduta. Quello porta nei soldi che pagano gli operai il loro servizio produttivo e si addossano altre spese dell'organizzazione. Supponendo che un commercio produce i beni di consumo, l'origine del relativo reddito è il mercato dei consumatori. Il mercato dei consumatori consiste della gente con soldi per spendere per vari scopi. Avere i soldi, a sua volta, dipende da che cosa i lavoratori guadagnano dal loro lavoro o i proprietari guadagnano dai loro profitti.

E così, ci è una circolarità in questione in questo processo: Gli operai guadagnano i soldi da occupazione pagata ed allora li spendono sui prodotti generati dai commerci che impiegano l'altra gente. Le spese di consumo, a sua volta, forniscono il reddito di che i commerci hanno bisogno per il loro funzionamento. A condizione che queste attività differenti rimangano nell'equilibrio, l'economia del consumatore rimarrà sana. Da un lato, se un'economia permette le spese di consumo senza essere guadagnato attraverso lavoro utile (benessere) o se il lavoro è ricompensato insufficientemente (lavori di sussistenza), quindi il processo analizzerà. L'economia non potrà sostenersi in uno stato robusto.

Uno chi ha afferrato quei rapporti era il costruttore di macchine, Henry Ford. In primo luogo, ha acquistato padronanza della fase di produzione nella progettazione del prodotto superiore e nella costruzione esso economicamente sulla catena di montaggio. La fabbricazione in serie ha portato il costo dell'per-unità di un'automobile giù al punto che la persona media potrebbe permettere per comprare uno. In secondo luogo, Henry Ford si è assicurato che i suoi propri impiegati fossero ricompensati adeguatamente. In 1914, ha introdotto unilateralmente il salario minimo di $5-a-day per un giorno di otto ore. In 1926, le sue fabbriche hanno passato da un di sei giorni ad una settimana di cinque giorni del lavoro. Ford ha fatto la sua parte per fornire entrambi gli stipendi aumentanti e tempo più libero per i lavoratori.

Quando pensiamo a fare rivivere la fabbricazione, prevediamo solitamente che gli operai siano addestrati più meglio in scuole o che i commerci riceveranno le riduzioni o le sovvenzioni di imposta per introdurre la nuova apparecchiatura che migliorerà il processo di produzione. Henry Ford ha avuto altra idea. Nella sua valutazione, la cosa importante era di rinforzare il mercato dei consumatori.

Gli aumenti salariali erano un miglioramento evidente. Ugualmente importante nella vista del Ford era fornire lo svago sufficiente per i lavoratori. Ha capito che a meno che la gente trovasse un uso per i generi di consumo, probabilmente non comprassero il prodotto. I prodotti sono utilizzati più nel tempo libero della persona che nel tempo passato sul lavoro. Di conseguenza, il tempo più libero, la gente più probabile svilupperà gli stili di vita che richiedono il consumo ampliato di varie cose ed i commerci più vantaggiosi che forniscono quelle cose diventeranno.

Quando Henry Ford ha introdotto il di cinque giorni, settimana di quaranta-ora in 1926, ha detto: “La breve settimana è limitata per venire, perché senza esso il paese non potrà assorbire la relativa produzione e non rimane prosperoso. Più duro ammucchiamo il commercio per tempo che più efficiente diventa. Gli operai più ben pagato di svago ottengono maggior diventa loro vuole. Questi vogliono i bisogni presto diventati. il commercio Bene-diretto paga i salari alti e le vendite ai prezzi bassi… ma è l'influenza su consumo che rende il breve giorno e la breve settimana così necessari. La gente che consuma la massa delle merci è la gente che le fa. Quello è un fatto che dobbiamo non dimenticare mai - che è il segreto della nostra prosperità.„

I sindacalisti lungamente avévano sostenuto che le più brevi ore lavorative erano necessarie sfalsare lo spostamento di lavoro come efficienza di produzione migliore macchinario. La tecnologia consente più prodotto di essere prodotta in un tempo dato in moda da potere congedare gli operai senza interessare il livello di produzione. Alternativamente, se vogliamo lo stesso numero degli operai essere impiegati, possiamo compire questo riducendo le ore di lavoro medie in un periodo dato. L'occupazione e la produzione possono allora rimanere nell'equilibrio. Abbiamo bisogno dell'occupazione di effettuare il potere di acquisto al dettaglio che, a sua volta, interessa la richiesta di affari.

Quando la Grande Depressione ha cominciato con l'arresto di mercato azionario dell'ottobre 1929, il commercio e la fiducia del consumatore hanno calato. Tantissimi operai sono stati congedati. Le idee del Henry Ford erano allora influenti. La gestione del Hoover ed i capi sicuri di affari, così come sindacato, pensiero di occupazione di stabilizzazione riducendo le ore di lavoro. In 1933, il senato degli Stati Uniti ha approvato la legge Nera-Connery che avrebbe generato un workweek di 30 ore. Tuttavia, alcuni membri influenti del congresso e del loro personale si sono opposti a questa fattura di work-sharing come “ripartendo la miseria„. La gestione del Roosevelt ha introdotto i relativi propri codici di ore nell'ambito della gestione nazionale di recupero. In 1938, la Legge giusta di campioni di lavoro è stata promulgata, stabilente un workweek standard di quaranta ore.

Poiché la Grande Depressione era in gran parte un fenomeno ciclico, una delle cure proposte per disoccupazione totale era spese anticicliche dal governo come sostenuta dall'economista John Maynard Keynes. Il programma di previdenza sociale inoltre è stato stabilito durante questo tempo al fine della presa degli operai più anziani dalla forza di lavoro in modo che i giovani potessero trovare i lavori. L'effetto di entrambi era di usare i meccanismi finanziari sempre più per effettuare l'occupazione. Il governo ha dovuto costituire un fondo per i progetti di lavori pubblici per creare gli impieghi per la gente che non potrebbe trovarla nel settore privato. Se i redditi di imposta fossero inadeguati costituire un fondo per quei progetti, il governo dovrebbe ricorrere ai prestiti. Potrebbe più successivamente rimborsare i soldi presi in prestito quando l'economia è migliorato.

Provi come potrebbe, tuttavia, la gestione di nuovo accordo di Franklin D. Roosevelt non poteva portare il tasso di disoccupazione giù ad un livello accettabile. Allora gli Stati Uniti sono andato alla guerra contro i poteri di asse. Mentre milioni di operai sono stati disegnati nelle forze munite, abbiamo avuti improvvisamente occupazione completa. La produzione del materiale di guerra è stata finanziata dai legami di guerra. Anche se il governo stava prendendo in prestito i soldi per pagare la guerra, nessuno hanno protestato perché il dispendio è stato veduto secondo i bisogni. Dopo la guerra, ci era richiesta repressa dei generi di consumo. L'economia di Stati Uniti ha ruggito indietro.

Questa lezione non è stata persa sugli economisti sicuri. Il pubblico accetterebbe il prestito per gli obiettivi militari; ed il prestito di governo assicurerebbe spendere continuato che avrebbe mantenuto il mercato dei consumatori forte. Quel concetto è stato compreso in un memorandum del Consiglio di sicurezza nazionale, NSC-68, scritto dall'analista Paul Nitze di State Department con l'aiuto di Leon Keyslerling, presidente dell'Assemblea dei Consiglieri Economici del presidente. Ha sostenuto che gli Stati Uniti potrebbero sostenere il più bene lo sviluppo economico con un'accumulazione di armi per ricambiare i Soviet. Il preventivo militare è stato aumentato da $13 miliardo all'anno a $50 miliardo. Il presidente Truman ha dato la sua approvazione a questo metodo quando i Coreani del nord hanno invaso il sud.

Ironicamente, era militari di carriera quali George Marshall e Dwight D. Eisenhower che hanno offerto le discussioni più coercitive contro usando i dispendii militari per sostenere lo sviluppo economico. Come candidato per il presidente in 1952, Dwight Eisenhower ha accusato la gestione di Truman di prova di imbrogliare la gente americana con “una prosperità ingannevole„ portata sopra tramite inflazione. Le spese militari, mentre a volte necessarie, non hanno generato beni utili e servizi per accompagnare un incremento dei dollari. Eisenhower ha criticato la vista che “tutta la riduzione dell'uscita di armi potrebbe portare su un'altra recessione. Fa questo medio, quindi che il guasto continuato della nostra politica straniera è l'unico senso pagare il guasto della nostra politica fiscale? "

Tuttavia, questo ha continuato ad essere il metodo preferito. Malgrado avvertimento del presidente Eisenhower contro “l'aquisizione di influenza ingiustificata… dal complesso military-industrial„, il governo degli Stati Uniti ha costruito un impero militare enorme di sostegno dagli appaltatori in vari collegi elettorali. Il militare è diventato un datore di lavoro importante così come il fornitore dei fondi per formazione. La previdenza sociale, cominciata durante la depressione, è stata ampliata in un programma di inabilità-manutenzione. Assistenza sanitaria statale si è aggiunta per contribuire a pagare le spese mediche dei pensionati. Il governo federale non ha rimborsato i relativi soldi presi in prestito durante le espansioni dell'economia ma, invece, ha affondato più profondamente nel debito.

Ora facciamo dominare un'economia dal governo. Non regola appena. Il governo inoltre prende i soldi ed il potere di acquisto dall'economia con tasse mentre dà i soldi di nuovo agli appaltatori selezionati e ad altri destinatari. L'occupazione di governo sorpassava l'occupazione nella fabbricazione dell'intorno 1990 ed ora la supera da dieci milione operai. Ciò rappresenta un nuovo genere di squilibrio. Mentre gli operai fabbricanti forniscono i prodotti utili, l'occupazione di governo fornisce i servizi spesso indesiderabili. Questo genere di scambio, affidato da legge, è essenzialmente involontario. L'economia è da kilter.

Qui è che cosa è accaduto: L'introduzione delle macchine nell'agricoltura, nella fabbricazione, nell'estrazione mineraria, nella costruzione ed in altre industrie diproduzione ha migliorato progressivamente l'uscita all'operaio-ora, anche chiamata “rendimento di lavoro„. Un impiegato dato può produrre più uscita. Ci non è richiesta illimitata di alimento, di alloggiamento e di altri beni di consumo in modo da il mercato non sta al passo con il rendimento aumentato. Quello significa che pochi operai saranno necessari nelle industrie di meccanizzazione. Sono spostate ad altri settori dell'economia. Dove vanno? Ad una certa altra industria - dica, iPADs - che offre i nuovi generi di generi di consumo utili? Soltanto una piccola parte degli impiegati spostati va là. La maggior parte entrano in sfere di meno attività utile. Alcuni di quei grandi sono governo, formazione, sanità e finanze.

La gente a volte si domanda perché stanno avvertendo il maggior sforzo economico quando per capita il P.I.L. continua ad aumentare. Quello è perché il prodotto interno lordo, formato dai dollari fungibili, non distingue fra i prodotti utili e dispendiosi. Per esempio, non è utile me fare incarcerate ai governi negli Stati Uniti 2.3 milione persone quando il governo “repressivo„ in Cina ha soltanto 1.6 milione interni della prigione. Non aumenta il mio tenore di vita affinchè il governo effettui 800 basi militari intorno al mondo, o affinchè i medici prescriva dozzina o più pillole ai loro pazienti anziani, o affinchè figlio del mio vicino comprino una formazione di istituto universitario costosa in moda da, eventualmente, poterlo trovare lui un lavoro di livello base. Nel migliore dei casi, tali prodotti sarebbero considerati “le malvagità necessarie„. Senza la malvagità presunta, nessuno sceglierebbero di vendere qualche cosa ottenerli nel ritorno.

Dalla Grande Depressione, il governo federale è stato incaricato della conservazione del tasso di disoccupazione basso - in 4 per cento - 7 per cento della gamma. Oltre a cambiare la definizione un certo numero di volte, ha compiuto questo compito difficile con le regolazioni che impongono i nuovi requisiti all'economia produttiva. Faccia un esempio: autorizzazione. Medici, avvocati e necessità dei ragionieri pubblici certificati essere conceduto una licenza a. Perché non apprettatrici dei capelli, impiegati al minuto, tuttofari e modelli del bambino? Siamo per più di alta qualità, non siamo? Come circa la richiesta dei modelli del bambino, a chi affidiamo i nostri bambini, per prendere un corso biennale in quell'occupazione ed allora per passare un esame di autorizzazione? La possibilità per occupazione aumentata introducendo i requisiti supplementari in tutta l'impresa data è infinita. A condizione che l'occupazione ragionevolmente completa sia effettuata, la gente non protesterà. Di conseguenza, il governo va quell'itinerario.

Ho detto, l'essere umano che i lavori sono spostati dalle attività produttive nell'agricoltura, l'estrazione mineraria, fabbricazione, e simili come produzione è meccanizzato. Lo scopo immediato è di ridurre il costo della manodopera e di aumentare i profitti. I profitti vanno ai proprietari di tali imprese e, sempre più, ai loro responsabili di alto livello. Quindi, la parte del capitalista della torta economica aumenta mentre la parte dei lavori si sviluppa più piccola.

Se, invece, le regolazioni imposte governo per ridurre le ore lavorative medie (come Henry Ford prescritto una volta), allora alcune dei lavori spostati potrebbero essere conservate. Il livello di stipendi degli impiegati inoltre tenderebbe ad essere effettuato come strizzacervelli della disponibilità di mano d'opera (definita in operaio-ore di lavori). Mentre i lavoratori raccoglierebbero un'indennità undeserved, eviteremmo almeno alcune delle attività dispendiose che il governo impone per mantenere la disoccupazione bassa.

Ci è un'altra minaccia contro occupazione produttiva: delocalizzazione. Poiché i lavori ed altri costi di produzione sono più bassi in Cina che negli Stati Uniti, molte ditte degli Stati Uniti hanno organizzato produrre le loro merci in fabbriche cinesi ed allora farle spedire indietro qui per mettere messo sopra il mercato. Ciò è un senso infallibile aumentare i profitti corporativi e la paga del CEO. Da un lato, rompe il collegamento fra l'operaio ed il consumatore che Henry Ford ed altri detti erano “il segreto della nostra prosperità„. Gli stipendi dell'operaio non sono riciclati di nuovo ai commerci degli Stati Uniti nei dispendii di consumatore perché gli operai non vivono negli Stati Uniti. Invece, i dollari sono scambiati affinchè il renmimbi paghino i lavoratori cinesi che hanno preso il loro posto nell'economia. La Banca di Cina, facilitante questa transazione, ha accumulato una quantità aumentante di dollari di Stati Uniti che possono più successivamente essere usati per comprare il debito o i beni negli Stati Uniti.

Che cosa è un'economia? Non deve essere un campo da giuoco per i politici che fingono di risolvere i problemi ma un mezzo per lo scambio equilibrato. Il nostro interesse nazionale inoltre richiede il commercio ragionevolmente equilibrato - vendi in beni ed in servizi piuttosto che uno scambio di merci con debito. A condizione che Americani siamo agganciati sull'idea che soltanto i soldi di governo possono creare gli impieghi, non avremo che hanno equilibrato lo scambio. Possiamo o possiamo o rifiutare sul debito leg per testamentoare alle generazioni successive di Americani. Il governo deve ridurre le relative attività fiscali. Nel frattempo, dobbiamo regolare indietro i lavori a che cosa è necessario per produzione utile ed ha lasciato la gente avere più del tempo lasciato sopra nella vita dopo che le loro esigenze materiali sono soddisfatte.

Dicendo che, tuttavia, devo riconoscere una critica del metodo “del Henry Ford„ al miglioramento della situazione economica. L'idea di stimolazione del più consumo aumentando i redditi degli operai e dando loro più tempo di consumare i colpi dei prodotti alcuni come inutili in un momento in cui il consumo eccessivo dei materiali sta minacciando l'ambiente della terra. Ad alcuno, il nome del Henry Ford è sinonimo con una fornitura eccessiva delle automobili. Realmente vogliamo più ingorghi stradali? Ha potuto la terra trattare una coltura dell'automobile in Cina vasta quanto negli Stati Uniti?

Ci può essere piccolo dubbio che un giorno del conto finalmente verrà riguardo al nostro consumo di materiali fisici. In parte, il maggior svago per i lavoratori tenderebbe ad attenuare il problema. Tempo personale supplementare dato, non devono uscire e comprare i nuovi dispositivi. Molti coltiveranno un interesse nei progetti mentali o spiritosi. Invece di scarto dei vestiti utilizzati, molti richiederanno tempo riparare che cosa già hanno.

La gente di tempo più di ricambio ha, più probabilmente cercheranno i sensi più satisfying passare quel volta. Presteranno più attenzione ai loro bambini. Cercheranno di migliorarsi in vari sensi. Poichè è, la gente svago-affamata con abbondanza di soldi da spendere proverà a sviluppare i rapporti di famiglia dando i regali invece di richiedere tempo conoscere l'altra persona. Il gran pubblico del consumatore per sempre non rimarrà come è. Penso che la grande cosa seguente sia la coltura dell'identità personale migliore.

Henry Ford egli stesso non potrebbe promuovere il consumo aumentato di automobili se vivesse nel nostro periodo dei prezzi aumentanti della benzina e di riscaldamento globale. Era abbastanza astuto adeguare al suo funzionamento le circostanze attuali. Tuttavia, difenderei il suo principio che i generi di consumo, qualunque sono, richiedono il tempo sufficiente di essere consumato utilmente. Se ci è una ripartizione nel flusso di produzione e di consumo, lo svago aumentato può essere appena la cosa per ripararla.

Il lavoro è la base morale degli individui di fornitura con i materiali che hanno bisogno di per vivere. Abbiamo bisogno di tutto che funziona un tempo moderato piuttosto alcuni essere concatenati ai workweeks sovrumani mentre altri sono interamente senza lavoro. È ingiusto a coloro che lavora per produrre beni utili e servizi per avere parte dei loro guadagni tassati via e per essere dato ad un codice categoria dei destinatari di assistenza sociale. Da un lato, i destinatari di assistenza sociale non sono di incolpare di se possono e volere funzionare tuttavia i maiali di ore straordinarie non ne daranno in su c'è ne delle loro occasioni per reddito. La radice della malvagità può essere né l'uno né l'altro gruppo ma un codice categoria politico di controllo di affari che occupa gli economisti che si oppongono alle più brevi ore del lavoro per giustificare il loro privilegio.

Di conseguenza, lasci tutte le persone sane in una parte della società nella responsabilità di fornitura delle relative merci materiali o qualsiasi altra cosa (prodotti di intrattenimento, forse) che quella gente sceglie liberamente di comprare. Non dovrebbe dipendere dal governo per decidere come la gente dovrebbe essere occupata (come i soldati, gli educatori e carcerieri) o come dovrebbero passare il loro tempo. Nella mia mente, non ci è domanda che la gente ordinaria passerà più utilmente il loro tempo se sono libere di decidere quella domanda che se il governo prende loro la decisione per. I funzionari di governo dovrebbero essere soddisfatti con il regolamento della disponibilità di mano d'opera in moda da potere partecipare altretanta gente come possibile nel corso del funzionamento e del guadagno del reddito.

Quello conduce ad un punto finale che può essere discutibile. L'economia di mercato come concepita da Adam Smith deve ora essere emendata per prendere in considerazione le risorse limitate della terra come si regola contro una popolazione umana espandentesi. Può bene essere ruolo del governo per prevedere la penuria delle risorse e per intraprendere le azione per moderare l'effetto. Il governo può, entrare per esempio, legittimamente nel commercio di sviluppare l'energia rinnovabile, di conservazione le foreste e delle fonti di acque pulite e, sì, di facilitazione della transizione ad un'economia con per capita consumo più basso di nostre risorse limitate.

Nel frattempo, il governo inoltre ha una responsabilità del mantenimento dell'occupazione ragionevolmente completa. In quel contesto, la relativa capacità di regolare la disponibilità di mano d'opera dai datori di lavoro encouraging per ridurre le ore lavorative è un uso adatto di potere di governo. È tempo affinchè tali punti sia preso internazionalmente poiché la disoccupazione è un problema nella maggior parte delle società industrializzate.

 

Scattarsi per una traduzione di questa pagina in:

Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese

 

a: Pagina Sommaria

 

Pubblicazioni di Thistlerose COPYRIGHT 2012 - TUTTI I DIRITTI RISERVATI  
http://www.shorterworkweek.com/ecponomyf.html